HOME | TAM.Concerti | Galleria immagini | Marche Jazz Card | Trasparenza amministrativa
01-01-2018
  Concerto Gospel "UNISOUND"
06-01-2018
  STANLEY JORDAN solo
07-01-2018
  CANTO CLARINETTO E PIANO
26-01-2018
  Blue Velvet
28-01-2018
  ANAT COHEN & MARCELLO GONCALVES
03-02-2018
  Carmen Souza CREOLOGY Trio
11-02-2018
  QUARTETTO EIRENE
17-02-2018
  All Stars Quintet
24-02-2018
  MOSAICI MUSICALI - Chiesa di Santa Maria in Muris - Belmonte Piceno
24-02-2018
  Colours Jazz Orchestra feat. Fabrizio Bosso e Walter Ricci
25-02-2018
  I SOLISTI DEI BERLINER PHILHARMONIKER E il COLIBRI' ENSEMBLE
04-03-2018
  SERVILLO/GIROTTO/MANGALAVITE "PARIENTES"
10-03-2018
  MOSAICI MUSICALI - Casa della Memoria - Servigliano
11-03-2018
  Ezio Bosso & FORM
17-03-2018
  MOSAICI MUSICALI - Casa Museo Osvaldo Licini - Monte Vidon Corrado
17-03-2018
  Arctic Duet - Daniele di Bonaventura e Arild Andersen
18-03-2018
  FILIPPO VIGNATO QUARTET
23-03-2018
  Musica Nuda & Inventario
24-03-2018
  MOSAICI MUSICALI - Museo Antropogeografico - Amandola
07-04-2018
  LUCA BARBAROSSA "Roma è de tutti"
21-04-2018
  Tonina - Black Angel Tour
29-04-2018
  GEORG FRIEDRICH HÄNDEL "Nove Arie Tedesche"
25-05-2018
  COME UNA SPECIE DI SORRISO - Omaggio a Fabrizio De André NERI MARCORE' & GNUQUARTET "COME UNA SPECIE DI SORRISO" Omaggio a Fabrizio De André
31-05-2018
  GABRIELE PESARESI "SOMETHING ABOUT"
01-07-2018
  RISORGIMARCHE 2018
14-10-2018
  Mosaici Musicali 2018
11-07-2009 21:30
Porto Sant'Elpidio (FM)
TAM Limonaia all'aperto, Villa Baruchello - Via Belvedere 20
Intero 12; ridotto 10
Alex Sipiagin – tromba;
Ku-umba Frank Lacy – trombone, voce;
Craig Handy – sax alto, sax soprano, flauto;
Wayne Escoffery – sax tenore;
Orrin Evans – pianoforte;
Boris Kozlov – contrabbasso;
Donald Edwards – batteria


Nel 2009 ricorre il trentennale dalla scomparsa di Charles Mingus, fuoriclasse del contrabbasso e compositore di grande ingegno, personalità sensibile alle problematiche della propria gente, figura tra le più incisive e debordanti dell’intera storia del jazz, per la forza interpretativa e la ricchezza della sua opera.


Attivo dagli anni Cinquanta fino all’ultimo dei suoi giorni (scomparve nel 1979 all’età di 56 anni), Mingus ha lasciato un’eredità artistica di proporzioni assolutamente considerevoli ma nello stesso tempo difficile da assimilare, tale è stata la portata innovativa delle sue intuizioni musicali. A tenerla viva ci sta però pensando Susan Graham Mingus, vedova del grande musicista americano che sin dallo stesso 1979 ha riunito gruppi dediti esclusivamente all’esecuzione della musica dell’illustre marito. Grazie all’instancabile attività di Sue Mingus, via via hanno preso vita varie formazioni, la prima delle quali è stata proprio la Mingus Dynasty (sulle sue basi si sono poi sviluppati i più ampi organici della Mingus Big Band, 14 elementi, a partire dal 1991, e della Mingus Orchestra, 10 elementi, dal 1999).


Periodicamente rinnovata nell’organico, ma sempre costituita da musicisti di riconosciuto valore (nel corso del tempo ne hanno fatto parte Jimmy Owens, Randy Brecker, Jon Faddis, Jimmy Knepper, John Handy, Joe Farrell, David Murray, Clifford Jordan, Don Pullen, Sir Roland Hanna, Jaki Byard, Dannie Richmond, Billy Hart, Kenny Washington, Charlie Haden, Reggie Johnson, Reggie Workman, Richard Davis…), la Mingus Dynasty è una sorta di piccola orchestra, un portentoso settetto i cui ingranaggi rispecchiano le concezioni mingusiane: coesione ed elasticità del collettivo, rigore delle forme e fantasia improvvisativa. La sua attuale configurazione schiera due tra i migliori sassofonisti delle ultime generazioni, Craig Handy (alto e soprano) e Wayne Escoffery (tenore), il trombettista Alex Sipiagin, il trombonista Ku-umba Frank Lacy, già distintosi nel giro dell’Art Ensemble Of Chicago, il pianista Orrin Evans, il contrabbassista Boris Kozlov e il batterista Donald Edwards. Le registrazioni e le esibizioni dal vivo della Mingus Dynasty hanno sempre garantito livelli di eccezionalità, impatto dirompente e un carattere sopra le righe pienamente in sintonia con l'immagine di Mingus, autentico colosso del jazz.

TAM Tutta un'Altra Musica t.338.4321643 info AT tam.it