HOME | TAM.Concerti | Galleria immagini | Marche Jazz Card | Trasparenza amministrativa
01-01-2018
  Concerto Gospel "UNISOUND"
06-01-2018
  STANLEY JORDAN solo
07-01-2018
  CANTO CLARINETTO E PIANO
26-01-2018
  Blue Velvet
28-01-2018
  ANAT COHEN & MARCELLO GONCALVES
03-02-2018
  Carmen Souza CREOLOGY Trio
11-02-2018
  QUARTETTO EIRENE
17-02-2018
  All Stars Quintet
24-02-2018
  MOSAICI MUSICALI - Chiesa di Santa Maria in Muris - Belmonte Piceno
24-02-2018
  Colours Jazz Orchestra feat. Fabrizio Bosso e Walter Ricci
25-02-2018
  I SOLISTI DEI BERLINER PHILHARMONIKER E il COLIBRI' ENSEMBLE
04-03-2018
  SERVILLO/GIROTTO/MANGALAVITE "PARIENTES"
10-03-2018
  MOSAICI MUSICALI - Casa della Memoria - Servigliano
11-03-2018
  Ezio Bosso & FORM
17-03-2018
  MOSAICI MUSICALI - Casa Museo Osvaldo Licini - Monte Vidon Corrado
17-03-2018
  Arctic Duet - Daniele di Bonaventura e Arild Andersen
18-03-2018
  FILIPPO VIGNATO QUARTET
23-03-2018
  Musica Nuda & Inventario
24-03-2018
  MOSAICI MUSICALI - Museo Antropogeografico - Amandola
07-04-2018
  LUCA BARBAROSSA "Roma è de tutti"
21-04-2018
  Tonina - Black Angel Tour
29-04-2018
  GEORG FRIEDRICH HÄNDEL "Nove Arie Tedesche"
25-05-2018
  COME UNA SPECIE DI SORRISO - Omaggio a Fabrizio De André NERI MARCORE' & GNUQUARTET "COME UNA SPECIE DI SORRISO" Omaggio a Fabrizio De André
31-05-2018
  GABRIELE PESARESI "SOMETHING ABOUT"
01-07-2018
  RISORGIMARCHE 2018
14-10-2018
  Mosaici Musicali 2018
29-02-2008 h 21:30
Porto Sant'Elpidio (FM)
Teatro delle Api, Via della Pace, 7
Aldilà delle influenze bulgare, turche e slave, le antiche ballate dei Taraf di Haidouks sono tramandate di padre in figlio, in seno ai taraf, termine arabo che designa un ensemble vocale o strumentale a geometria variabile. Nella composizione odierna del taraf, sono presenti tutte le generazioni: le tradizionali arie evolvono continuamente, trasformate dal desiderio di innovazione dei più giovani. Colpisce il legame, l’interazione viva tra vecchi e giovani. Sul palco il gruppo si scompone in piccole formazioni, sempre miste, nelle quali si ha l’impressione riviva ogni volta una qualche forma di scuola. Brani lunghissimi, che si sviluppano di generazione in generazione, senza protezionismo da parte degli anziani, che invece sono orgogliosi delle innovazioni portate dai giovani, anche se questi ultimi prestano molta attenzione al virtuosismo strumentale. E sul palco, con quattro violini, tre fisarmoniche, due cymbalon e il contrabasso, di virtuosismi e di tenzoni all’ultimo graffio d’archetto se ne ascoltano tantissimi.
TAM Tutta un'Altra Musica t.338.4321643 info AT tam.it