HOME | TAM.Concerti | Galleria immagini | Marche Jazz Card | Trasparenza amministrativa
01-01-2018
  Concerto Gospel "UNISOUND"
06-01-2018
  STANLEY JORDAN solo
07-01-2018
  CANTO CLARINETTO E PIANO
26-01-2018
  Blue Velvet
28-01-2018
  ANAT COHEN & MARCELLO GONCALVES
03-02-2018
  Carmen Souza CREOLOGY Trio
11-02-2018
  QUARTETTO EIRENE
17-02-2018
  All Stars Quintet
24-02-2018
  MOSAICI MUSICALI - Chiesa di Santa Maria in Muris - Belmonte Piceno
24-02-2018
  Colours Jazz Orchestra feat. Fabrizio Bosso e Walter Ricci
25-02-2018
  I SOLISTI DEI BERLINER PHILHARMONIKER E il COLIBRI' ENSEMBLE
04-03-2018
  SERVILLO/GIROTTO/MANGALAVITE "PARIENTES"
10-03-2018
  MOSAICI MUSICALI - Casa della Memoria - Servigliano
11-03-2018
  Ezio Bosso & FORM
17-03-2018
  Arctic Duet - Daniele di Bonaventura e Arild Andersen
17-03-2018
  MOSAICI MUSICALI - Casa Museo Osvaldo Licini - Monte Vidon Corrado
18-03-2018
  FILIPPO VIGNATO QUARTET
23-03-2018
  Musica Nuda & Inventario
24-03-2018
  MOSAICI MUSICALI - Museo Antropogeografico - Amandola
07-04-2018
  LUCA BARBAROSSA "Roma è de tutti"
21-04-2018
  Tonina - Black Angel Tour
29-04-2018
  GEORG FRIEDRICH HÄNDEL "Nove Arie Tedesche"
25-05-2018
  COME UNA SPECIE DI SORRISO - Omaggio a Fabrizio De André NERI MARCORE' & GNUQUARTET "COME UNA SPECIE DI SORRISO" Omaggio a Fabrizio De André
31-05-2018
  GABRIELE PESARESI "SOMETHING ABOUT"
29-07-2011 h 21:30
Pedaso (FM)
Faro Marittimo,
Intero 12; Ridotto 10





JIM CAMPILONGO TRIO

Jim Campilongo (chitarra)
Felice Del Gaudio (contrabbasso)
Vince Vallicelli (batteria)

La carriera di Jim Campilongo ebbe inizio a metà degli anni '70 quando cominciò a studiare chitarra a San Francisco con Bunnie Gregoire che gli insegnò ad affrontare coraggiosamente ogni repertorio da George Van Eps a John Denver. Il primo strumento fu acquistato con Green Stamps. Durante il periodo delle scuole superiori suonava regolarmente con l'amico batterista Ken Owen e a 17 anni cominciò ad esibirsi con le band locali. Una delle più grandi influenze che Campilongo ebbe all'epoca fu Roy Buchanan i concerti del quale vide almeno venti o trenta volte nell'area dei locali della baia di San Francisco.
La carriera discofrafica iniziò a San Francisco nel 1996 con Jim Campilongo and the 10 Gallon Cats. Dopo alcuni anni di esperienza con i Cats Campilongo lascia per perseguire un'altra direzione raggiungendo un nuovo e creativo acme musicale nel 1998 pubblicando Table For One.
Nel 2002 Jim Campilongo abbandona San Francisco e si trasferisce New York City formando un trio elettrico. Con la nuova formazione si esibisce in Europa e registra il suo album acclamato American Hips per la Blue Hen Records. Nel 2003 fonda il gruppo The Little Willies con Norah Jones, Richard Julian, Lee Alexander e Dan Rieser. Ha collaborato durante i concerti dal vivo e in studio di registrazione con artisti come Cake, Bright Eyes, J.J. Cale, Norah Jones, Teddy Thompson, Al Anderson, Gillian Welch/David Rawlings, Peter Rowan, Jo Williamson, Sunny Ozell, Marilyn Carino e Julia Darling. Questo gli ha permesso di sviluppare uno stile musicale molto ricco e molto duttile; quasi ogni genere e sotto genere musicale può descrivere il suo stile interpretativo.
Steve Smith del TimeOut di New York scrive: "Il suo talento prodigioso è sempre presente mentre la sua band brucia melodie e florilegi infarciti di rock, jazz e country."
Nel 2007 pubblica Heaven Is Creepy finora la sua migliore uscita discografica. Nel 2010 pubblica il suo album più recente Orange. Il lavoro discografico è prodotto da Anton Fier della Golden Palominos ed è stato inciso a Brooklyn. Nel disco sono presenti con Campilongo il bassista acustico Stephan Crump e il batterista e percussionista Tony Mason.
Jim Campilongo suona regolarmente, quasi ogni lunedì sera, al The Living Room sulla Lower East Side a New York City. Di notevole interesse alcuni artisti con i quali ha diviso il palco: Charlie Hunter, Steve Cardenas, Norah Jones, Adam Levy, Martha Wainwright, Chris Cheek, Leah Siegel, Nels Cline.
I suo brani originali posso essere ascoltati negli spot pubblicitari nazionali statunitensi quali National Grid, Volkswagen, SBC, Michelin e Jack Daniel's. Campilongo è inoltre un editore insegnate della rivista Guitar Player Magazine.







TAM Tutta un'Altra Musica t.338.4321643 info AT tam.it