HOME | TAM.Concerti | Galleria immagini | Marche Jazz Card | Trasparenza amministrativa
01-01-2018
  Concerto Gospel "UNISOUND"
06-01-2018
  STANLEY JORDAN solo
07-01-2018
  CANTO CLARINETTO E PIANO
26-01-2018
  Blue Velvet
28-01-2018
  ANAT COHEN & MARCELLO GONCALVES
03-02-2018
  Carmen Souza CREOLOGY Trio
11-02-2018
  QUARTETTO EIRENE
17-02-2018
  All Stars Quintet
24-02-2018
  MOSAICI MUSICALI - Chiesa di Santa Maria in Muris - Belmonte Piceno
24-02-2018
  Colours Jazz Orchestra feat. Fabrizio Bosso e Walter Ricci
25-02-2018
  I SOLISTI DEI BERLINER PHILHARMONIKER E il COLIBRI' ENSEMBLE
04-03-2018
  SERVILLO/GIROTTO/MANGALAVITE "PARIENTES"
10-03-2018
  MOSAICI MUSICALI - Casa della Memoria - Servigliano
11-03-2018
  Ezio Bosso & FORM
17-03-2018
  MOSAICI MUSICALI - Casa Museo Osvaldo Licini - Monte Vidon Corrado
17-03-2018
  Arctic Duet - Daniele di Bonaventura e Arild Andersen
18-03-2018
  FILIPPO VIGNATO QUARTET
23-03-2018
  Musica Nuda & Inventario
24-03-2018
  MOSAICI MUSICALI - Museo Antropogeografico - Amandola
07-04-2018
  LUCA BARBAROSSA "Roma è de tutti"
21-04-2018
  Tonina - Black Angel Tour
29-04-2018
  GEORG FRIEDRICH HÄNDEL "Nove Arie Tedesche"
25-05-2018
  COME UNA SPECIE DI SORRISO - Omaggio a Fabrizio De André NERI MARCORE' & GNUQUARTET "COME UNA SPECIE DI SORRISO" Omaggio a Fabrizio De André
31-05-2018
  GABRIELE PESARESI "SOMETHING ABOUT"
01-07-2018
  RISORGIMARCHE 2018
14-10-2018
  Mosaici Musicali 2018
11-02-2011 21:30
Porto Sant'Elpidio (FM)
Teatro delle Api, Via della Pace, 7
Intero 15; ridotto 13

FILIPPO GRAZIANI CANTA IVAN GRAZIANI

VIAGGI & INTEMPERIE TOUR


Continua nei teatri di tutta Italia con un nuovo originale allestimento “Filippo Graziani canta Ivan Graziani Viaggi & Intemperie Tour”. Iniziato lo scorso anno con un sempre crescente successo di pubblico e critica, il viaggio di Filippo e Tommy offre la possibilità di riscoprire l’universo musicale e non solo del cantautore e padre Ivan Graziani. La regia è affidata a Pepi Morgia, che lo ha definito un “caleidoscopio di ricordi”.

Per la prima volta, infatti, sono ricreati su palco gli ambienti familiari di Casa Graziani con l'utilizzo di chitarre che furono di Ivan nonché mobili, quadri, valigie e suppellettili di ogni genere.

Filippo e Tommy Graziani, ora pronti a confrontarsi col repertorio di Ivan e a fare il grande salto, hanno le idee chiare: “Cercheremo di offrire una gamma di emozioni più vasta possibile per chi ama le canzoni di papà. Sarà – afferma Filippo – un po’ come invitare tutti nel nostro salotto ad ascoltare le canzoni. Vogliamo ricreare una situazione molto informale”.

In questa avventura si intrecciano così nomi, persone, luoghi, emozioni e ricordi per “riportare quelle canzoni a respirare nei live, nei teatri, nei club con l’obiettivo di farle riscoprire dal grande pubblico così come è stato per noi che le consideriamo, ancora oggi, attuali. Le canzoni sono nell’aria, noi facciamo solo da megafono” conclude Filippo Graziani.

Sul palco oltre ai figli del cantautore abruzzese scomparso il 1° gennaio 1997, Filippo voce e chitarra e Tommy alla batteria, anche i due storici musicisti polistrumentisti, che hanno accompagnato Ivan in diverse tournée: alla chitarra solista Beppe “Bip” Gismondi (anche faluto e banjo) e alle tastiere Carlo Simonari (anche chitarre e fisarmonica) che con grande professionalità si sono messi a disposizione dei due giovani artisti, accompagnandoli in un percorso musicale sicuramente sofisticato e di non facile interpretazione. Le linee di basso sono affidate a Marco Battistini che insieme a Tommy e Filippo formano i Carnera, progetto nato dall’esigenza di esprimersi in live nell’universo dell’underground e che li ha portati ad aprire prestigiosi concerti.


Ognuno di noi voleva inserire nella scaletta le proprie canzoni preferite – afferma Tommy - alla fine ci siamo trovati d’accordo su alcuni classici immancabili come Fuoco sulla collina, Taglia la testa al gallo, Limiti, Agnese, Firenze, Pigro, Lugano addio, Monna Lisa, Il chitarrista, Dada, Signora Bionda dei Ciliegi, E sei così bella e altre ancora. E certi b-side come Siracusa, Isabella sul treno, Prudenza mai, Un uomo, che valeva la pena di rivedere, riascoltare e riarrangiare”.

Nello spettacolo spazio per gli storici musicisti di Ivan con un trittico mozzafiato – Solo arte, Lucetta tra le stelle e Noi non moriremo mai – per chitarre, a testimonianza del profondo rispetto che Filippo e Tommy nutrono per loro, considerati come parte della famiglia Graziani.

Uno spettacolo dove tutta la band non lesina energie dall’inizio alla fine. Canzoni sapientemente riarrangiate, momenti di grande energia e vitalità che si alternano ad altri più intimi ed introspettivi. Un’altalena di emozioni, ottima musica, eccellenti interpretazioni che coinvolgono non solo i fan del cantautore abruzzese ma anche tutti coloro i quali si avvicinano magari per la prima volta alle sue sonorità.

TAM Tutta un'Altra Musica t.338.4321643 info AT tam.it